NewsIl marmo alleggerito con honeycomb in alluminio

Il marmo alleggerito con honeycomb in alluminio

Il marmo alleggerito

Con il termine marmo alleggerito ci si riferisce ad un manufatto prodotto nel camparto lapideo attraverso la combinazione del marmo e pannelli alveolari honeycomb. Il marmo è certo celebre per la sua durezza e la sua resistenza al tempo ma in certe condizioni di alto spessore. Nel momento in cui viene diminuito lo spessore per motivi di peso ecco che il materiale inizia diventare fragile. È propio per questa motivazione che si è dovuti abbassare gli spessori e dare un supporto di grandissima rigidità che eviti la rottura. Potremmo dire che il marmo alleggerito assomiglia ad una impiallacciatura o una pelle di marmo. Disponibile nello spessore minimo di 5 mm, il marmo alleggerito è prodotto molto costoso soprattutto per la presenza degli alveolari in alluminio o pvc honeycomb.

Produzione

La produzione di manufatti in marmo alleggerito spazia dai piatti doccia, lavabi, interni per ascensori, tavoli e mobili; più genericamente settore navale, aeronautico e lusso. Gli arredi prodotti con questa tecnica seguono una lavorazione precisa frutto della combinazione di diverse conoscenze. Il marmo alleggerito ha un peso complessivo di 16 kg/mq. È possibile generare lastre fino a 310×150 cm, ovvero una misura molto più grande rispetto le lastre standard di marmo che normalmente si trovano sul mercato. Importante sapere che al diminuire delle celle di alluminio aumenta la rigidità e la resistenza della lastra. L’azienda Mondo Marmo Design, è in grado di gestire questi processi di taglio, resinatura ed incollaggio attraverso personale qualificato.

This error message is only visible to WordPress admins

Error: No feed found.

Please go to the Instagram Feed settings page to create a feed.

Soluzioni per progetti in marmo e pietre naturali
This error message is only visible to WordPress admins

Error: No feed found.

Please go to the Instagram Feed settings page to create a feed.